Collaboratori del Dirigente Scolastico 2018/2019
1° Collaboratore del DS Prof. Carla Crescenzi
Collaboratori alla Dirigenza

Prof. Michela Cogliano

Prof. Margherita Patricelli


Il  D.S. nomina alcuni docenti quali suoi collaboratori, di cui uno funge da collaboratore vicario.
Il Primo collaboratore del Dirigente Scolastico ha i seguenti compiti:
*  Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di assenza per impegni istituzionali, malattia, ferie, permessi.
* Supervisione dell’orario di servizio dei docenti stilato in base alle direttive del Dirigente Scolastico e dei criteri emersi nelle sedi collegiali preposte e nelle riunioni con la RSU di Istituto.
* Collocazione funzionale delle ore a disposizione per completamento orario dei docenti con orario di cattedra inferiore alle ore 18 e delle ore di disponibilità per effettuare supplenze retribuite.
* Sostituzione dei docenti assenti su apposito registro con criteri di efficienza ed equità.
* Controllo firme docenti alle attività collegiali programmate.
* Controllo del rispetto del Regolamento d’Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.).
* Collaborazione alla diffusione delle comunicazioni ordinarie nonché alla circolazione delle informazioni non previste.
* Delega a redigere comunicazioni ai docenti e/o circolari alunni su argomenti specifici.
* Contatti con le famiglie.
* Rapporti con il MPI, l’USR, l’USP ed altri Enti (Regione, Provincia, Comune, ASL, ecc.).
* Partecipazione alle riunioni periodiche promosse dal Dirigente Scolastico.
* Supporto al lavoro del Dirigente Scolastico
Il Secondo collaboratore ha i seguenti compiti:
* Sostituzione del Dirigente Scolastico assente per impegni istituzionali, malattia, ferie o permessi, in caso di assenza del Primo collaboratore, e sostituzione di quest’ultimo durante le sue ore di lezione.
* Collaborazione con il Dirigente Scolastico ed il Primo collaboratore nella sostituzione dei docenti assenti su apposito registro con criteri di efficienza ed equità.
* Collaborazione alla diffusione delle comunicazioni ordinarie nonché alla circolazione delle informazioni non previste.
* Controllo firme docenti alle attività collegiali programmate.
* Gestione e rilevazione dei ritardi e delle uscite anticipate degli alunni, anche in assenza del Primo collaboratore.
* Controllo del rispetto del Regolamento d’Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.) e controllo nei corridoi e nei singoli reparti dell’Istituto.
* Contatti con le famiglie.
* Rapporti con il MPI, l’USR, l’USP ed altri Enti (Regione, Provincia, Comune, ASL, ecc.).
* Partecipazione alle riunioni periodiche promosse dal Dirigente Scolastico.
* Supporto al lavoro del Dirigente Scolastico.
Le azioni del ruolo non incidono direttamente sulla funzione didattico-educativa ma contribuiscono a   costituire e mantenere le condizioni per un positivo assolvimento delle stesse.
 
RocketTheme Joomla Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando sul tasto "Accetto" si permette il loro utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookies e sulle modifiche alle impostazioni del browser per bloccarli, consultare la cookie policy.

Accetto utilizzo dei cookies Chiudi il banner