Agli studenti e alle loro famiglie, ai docenti, al DSGA, al personale ATA - Comunicazione dirigenziale n. 56

Prot. n. 958/A14                   

Napoli, 4 marzo 2020

Alle studentesse e agli studenti

Alle loro famiglie

Ai signori docenti

Al DSGA

Al personale ATA

Visibile sul sito web www.isisdenicola.gov.it

Sede

Comunicazione n. 56

Oggetto: Misure di informazione e prevenzione per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019

Si comunica alle SS. LL. e a tutti gli interessati che nel pomeriggio di ieri, martedì 3 marzo 2020, lo scrivente dirigente scolastico ha convocato tutto il personale di questa istituzione scolastica, sia docente sia ATA, al fine di fornire e condividere una corretta informazione in materia di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, sul fondamento delle disposizioni emanate dagli organi di governo locali e nazionali, da ultimo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° marzo 2020, contenente ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”, preceduto da analogo PDCM del 25 febbraio 2020 e – per quanto direttamente ci riguarda – dalla nota della Direzione Generale dell’USR Campania, prot. AOODRCA 4338 del 28 febbraio 2020, con oggetto “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”, e ancor prima dall’Ordinanza del Sindaco del Comune di Napoli, datata 26 febbraio u.s., prot. ORDSI/2020/0000106, con la quale è stata disposta «la chiusura di tutte le scuole pubbliche, paritarie e private, di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, insistenti sul territorio del Comune di Napoli, per le giornate di giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 febbraio 2020, al fine di espletare gli interventi di igienizzazione straordinaria degli ambienti scolastici». Una seconda parte dell’incontro si è svolta come un Collegio straordinario e ha visto la partecipazione del solo corpo docente.

Tanto premesso, in ossequio al predetto Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° marzo 2020, particolarmente l’art. 3 (“Misure di informazione e prevenzione sull’intero territorio nazionale”) e l’art. 4 (“Ulteriori misure sull’intero territorio nazionale”), e tenuto conto degli allegati 1, 2 e 3, dai quali si evince che allo stato attuale la nostra area geografica non si trova compresa nelle aree comunemente definite “zona rossa” e “zona gialla”, considerate aree a maggior rischio di contagio, lo scrivente dirigente scolastico ha disposto quanto segue:

1) la diffusione e l’esposizione presso gli ambienti aperti al pubblico, ovvero di maggiore affollamento e transito, delle informazioni sulle misure igieniche e di prevenzione rese note dal Ministero della salute di cui all’allegato 4 del succitato DPCM 1° marzo 2020, che si riportano di seguito:

● lavarsi spesso le mani;

● evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

● non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

● coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

● non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

● pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcool;

● usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assiste persona malata.

2) la sospensione fino alla data del 15 marzo 2020, ovvero fino a nuova diposizione, dei viaggi d’istruzione, delle iniziative di scambio o gemellaggio tra scuole, delle visite guidate e delle uscite didattiche comunque denominate, già programmate dalla nostra istituzione scolastica;

3) la sospensione delle attività riconducibili ai percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, precedentemente denominate attività di alternanza scuola/lavoro, programmate in istituti e sedi esterne all’edificio scolastico;

4) la riammissione a scuola dietro presentazione di certificato medico fino alla data del 15 marzo p.v., anche in deroga alle disposizioni vigenti, per assenze di durata superiore a cinque giorni dovute a malattia infettiva soggetta a notifica obbligatoria ai sensi del decreto ministeriale 15 novembre 1990, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 8 gennaio 1991, n. 6.

Inoltre, lo scrivente dirigente scolastico ha fatto deliberare dal Collegio dei Docenti la possibilità di attivare modalità di didattica a distanza anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità, ove mai nella nostra istituzione scolastica si dovesse sospendere l’attività didattica a seguito dell’epigrafata emergenza sanitaria. In tale contesto, chi scrive ha proposto e condiviso la possibilità di attivare forme di didattica in video-conferenza e collocare sul sito della scuola pacchetti di contenuti didattici disponibili in formato audio e audio-video, scaricabili liberamente dalle studentesse e dagli studenti.

Infine, nel rispetto delle predette disposizioni finalizzate a prevenire e contenere il possibile contagio da COVID-2019, il Collegio dei docenti ha deliberato, dopo attenta valutazione, la sospensione dell’incontro scuola-famiglia previsto dopo gli scrutini del secondo trimestre. In sua sostituzione, le pagelle delle studentesse e degli studenti saranno visibili e scaricabili in area dedicata sul registro elettronico; inoltre, i docenti potranno ricevere, previo appuntamento individuale, le famiglie dei nostri alunni, facendo attenzione ad evitare il sovraffollamento degli ambienti scolastici, sempre nel rispetto delle disposizioni sopra riferite o di eventuali altre disposizioni future. Va da sé che in tale eccezionale contesto, sarà ulteriormente sviluppato e intensificato il flusso delle comunicazioni per via telematica.

Si allega per opportuna conoscenza il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri datato 1° marzo 2020.

Si ringrazia per la cortese e consueta collaborazione.

Cordialmente.

Il Dirigente Scolastico

Stefano Zen

[Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D. Lgs. n. 39/1993]

 
RocketTheme Joomla Templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o cliccando sul tasto "Accetto" si permette il loro utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookies e sulle modifiche alle impostazioni del browser per bloccarli, consultare la cookie policy.

Accetto utilizzo dei cookies Chiudi il banner